Diretta Milan-Torino: probabili formazioni e info streaming

Esordio casalingo non semplice per il Milan di Pioli. I rossoneri, infatti, ospitano il Torino di Ivan Juric.

Dopo la vittoria convincente (in parte ndr) in casa del Bologna, il Milan è pronto a tornare davanti al proprio pubblico in questa stagione. Una partita assolutamente insidiosa contro il Torino anche se i granata, come confermato dalla partita contro il Cagliari, sono ancora in fase di costruzione .

Preview Milan-Torino
Il Milan a caccia del bis contro il Torino – Notizie.top – © Lapresse

In casa Milan c’è sicuramente voglia di fare bene in questo esordio casalingo. “Giocare a San Siro per i nuovi sarà emozionante – ha ammesso Pioli alla vigilia, citato da tuttomercatoweb.comi nostri tifosi sono unici. Il Torino è una squadra che nelle ultime trasferta ha ottenuto vittorie e quindi siamo consapevoli delle difficoltà. Sappiamo come dobbiamo giocare e in gruppo c’è tanta positività. La difesa? Bisogna continua a lavorare di squadra. Riuscire ad essere equilibrati è una partenza importante e senza prendere gol possono arrivare risultati importanti“.

Per il Torino un nuovo test. “Loro hanno tanta qualità, possono essere pericolosi in ogni momento – ha detto Juric alla vigilia – noi abbiamo fuori Djidji e Seck. Schuurs? Sicuramente ne risente delle voci di calciomercato, ma stiamo parlando di un giocatore serio e ha lavorato molto bene. Gioca nonostante queste indiscrezioni“.

Milan-Torino, orario e come vederla in tv

La sfida tra Milan e Torino, valevole per la seconda giornata di Serie A, si giocherà allo stadio San Siro di Frosinone e inizierà alle ore 20:45. Il match verrà trasmesso in diretta su Dazn e Sky Sport. Contestualmente potrai seguire il live della sfida su Notizie.com.

Milan-Torino, le probabili formazioni

Preview Milan-Torino
Pulisic pronto per esordire a San Siro – Notizie.top – © Lapresse

Nonostante il rientro di Musah dalla squalifica, in casa Milan Pioli dovrebbe confermare l’undici dell’esordio. Quindi ancora panchina per Okafor con Pulisic e Leao ai fianci di Giroud. In difesa spazio per Thiaw al fianco di Tomori.

Nel Torino out Djidji e Seck. Per il resto Juric potrebbe lanciare dal 1′ Radonjic al fianco di Vlasic alle spalle di Sanabria. L’ex Bellanova titolare a destra mentre, come confermato da Juric in conferenza stampa, in difesa ci sarà Schuurs nonostante le voci di calciomercato. Con luo Buongiorno e Rodriguez.

Milan (4-3-3): Maignan; Calabria, Thiaw, Tomori, Hernandez T.; Loftus-Cheek, Krunic, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao. All. Pioli
Squalificati:
Indisponibili: Bennacer
Diffidati: –

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic V.; Schuurs, Buongiorno, Rodriguez R.; Bellanova, Ricci S., Ilic, Vojvoda; Vlasic, Radonjic; Sanabria. All. Juric
Squalificati: –
Indisponibili: Djidji, Seck
Diffidati: –