Oppenheimer distrugge i precedenti record di Nolan

Oppenheimer continua a stupire nel mercato italiano, grazie a una quantità di spettatori semplicemente impressionante

Il fenomeno Oppenheimer prosegue e, nonostante alcune aspre critiche rivolte al film, gli incassi sembrano descrivere un debutto roseo, che non sta conoscendo alcun inflessione particolare.

Oppenheimer – Notizie.top

Il nuovo blockbuster del regista di Insterstellar continua a registrare numeri impressionanti in Italia, dove sta letteralmente polverizzando i precedenti record delle stesse pellicole di Nolan.

Nolan batte Nolan

Dopo aver raggiunto i due milioni di euro nei primi tre giorni in sala, Oppenheimer sta proseguendo nell’accumulo di spettatori in sala, attirati dal passaparola perpetrato tanto nella realtà, quanto sui social network, oramai letteralmente invasi da pareri discordanti. Paradossalmente, le perplessità di alcuni appassionati fedeli, ha fatto schizzare alle stelle la curiosità di chi non si è ancora accomodato sulle poltroncine, obbligandolo sostanzialmente a recarsi in sala, per non rimanere esclusi dal dibattito popolare che viene portato avanti senza soluzione di continuità. I due milioni di euro nei primi tre giorni, erano soltanto un assaggio, poiché, i numeri registrati fino a ieri, Sabato 26 Agosto, erano giunti fino ai 7 milioni di euro, destinati inevitabilmente a salire nei prossimi giorni e, in particolare, nella giornata odierna (Domenica 27 Agosto).

Oppenheimer, Notizie.com

La strada intrapresa sembra essere quella del campione di incassi, in dimensioni sensibilmente superiori a quelle sperimentate dai precedenti lungometraggi di Nolan. Difatti, tralasciando il disastro Tenet, che ha accumulato un incasso totale di “soli” 6,7 milioni di euro nel nostro paese, lo stesso Dunkirk, considerato un film piuttosto riuscito del regista britannico, face segnare, in periodo pre-pandemico, un totale di 8,8 milioni di euro incassati, che ora appaiono facilmente raggiungibili dal chiacchierato biopic basato sulla vita di Julius Robert Oppenheimer. Dopo quattro giorni, la pellicola di Nolan si è già classificata settima nella classifica dei migliori incassi del 2023. Per scoprire dove arriverà, basterà attendere, anche per scoprire se queste opinioni fortemente divisive, scoraggeranno i fan ancora in vacanza.